Provvedimenti

Provvedimenti organi indirizzo politico Provvedimenti dirigenti
Controlli sulle imprese Bandi di gara e contratti

Pubblicazione n° 52 del 14/09/2018 AVVISO DI GARA GESTIONE FRANTOIO 2018-2021

AVVISO DI PROCEDURA APERTA ai sensi dell’articolo 60 del Decreto Legislativo 18.04.2016 n. 50 GESTIONE, PER CONTO DELL’ENTE, DELLA MOLITURA DELLE OLIVE E DI TUTTE LE ATTIVITÀ AD ESSA CONNESSE, PER IL PERIODO 03/10/2018 – 02/10/2018
AVVISO_DI_GARA FRANTOIO

DISCIPLINARE_DI_GARA DISCIPLINARE_DI_GARA

CAPITOLATO_FRANTOIO

Pubblicazione n.27 del 13/03/2018: deliberazione Commissario straordinario n.1 del 12/03/2018

scarica in pdf DELIBERAZIONE COMMISSARIO STRAORDINARIO N.1.2018

PROT. N.      90     Li     13/03/2018

UNIVERSITA’  AGRARIA DI GALLICANO NEL LAZIO

 Città Metropolitana di Roma Capitale

 Il Commissario Straordinario

Verbale N.    01

 Del       12/03/2018

OGGETTO:    Insediamento del Commissario Straordinario

L’anno duemiladiciotto , il giorno   dodici   del Mese di  Marzo   alle ore  18:00 nell’Ufficio dell’UNIVERSITA’  AGRARIA e nella sede dell’Ente, il sottoscritto Dott. Senzio BARONE , nominato con Decreto del Presidente della Regione Lazio n. T00075 del 2 marzo 2018,  Commissario Straordinario regionale dell’Università Agraria di Gallicano nel Lazio , con effetto dal 6 marzo 2018 (data di pubblicazione del decreto regionale sul BUR n.19) fino al 30 giugno 2018  per garantire la gestione ordinaria dell’Ente  in sostituzione degli organi cessati, fino all’insediamento del nuovo Consiglio di Amministrazione assistito dalla dott.ssa GLONFONI Daniela , segretaria dell’Ente,

Il Commissario Straordinario

 VISTA la deliberazione della Giunta regionale 23 gennaio 2018, n. 22 “Commissariamento dell’Università Agraria di Gallicano nel Lazio”;

VISTO il Decreto del Presidente della Regione Lazio n. T00075 del 2 marzo 2018,  con il quale  lo scrivente è stato nominato Commissario Straordinario regionale dell’Università Agraria di Gallicano nel Lazio  con effetto dal 6 marzo 2018 (data di pubblicazione del decreto regionale sul BUR n.19) fino al 30 giugno 2018  per garantire la gestione ordinaria dell’ente  in sostituzione degli organi cessati, fino all’insediamento del nuovo Consiglio di Amministrazione;

VISTA la legge 16 giugno 1927, n. 1766 “Conversione in legge del R.D. 22  maggio 1924, n. 751, relativa  al riordino degli usi civici nel Regno,  del R.D. 28 agosto 1924, n. 1484, che modifica l’art. 26 del R. D. 22 maggio  1924, n. 751, e del R.D. 16 maggio 1926, n. 895, che proroga i termini  assegnati dall’art. 2 del R. D. L. 22 maggio 1924, n. 751” e successive  modifiche ed integrazioni;

VISTO  il regio decreto 26 febbraio 1928, n. 332 “Approvazione del regolamento  per  la esecuzione della legge 16 giugno 1927, n.1766, sul riordinamento  degli usi civici del Regno” e successive modifiche ed integrazioni;

VISTO  il decreto del Presidente della Repubblica 16 maggio 1960, n. 570 “Testo  unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle  amministrazioni comunali” e successive modifiche ed integrazioni;

VISTA la legge regionale 28 febbraio 1985, n. 22 “Interventi regionali a favore di  associazioni agrarie e di comuni per il rinnovo delle cariche sociali e per le  verifiche demaniali”;

VISTO il decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 “Testo unico delle leggi  sull’ordinamento degli enti locali” e successive modifiche ed integrazioni;

VISTA  la legge 20 novembre 2017, n. 168 recante “Norme in materia di domini collettivi”;

VISTO lo Statuto dell’Ente;

RITENUTO che gli oneri  derivanti dall’espletamento dell’incarico di commissario straordinario regionale comprendenti gli accessi alla sede e l’indennità di commissariamento  saranno integralmente a carico dell’Ente agrario

D E L I B E R A

Di insediarsi  in qualità di Commissario straordinario regionale  dell’ Università Agraria di Gallicano nel Lazio  per la gestione ordinaria , in sostituzione degli organi cessati dalla carica.

I N V I T A

La dott.ssa Glonfoni n.q. di segretaria dell’Ente    ad  impegnare con proprio atto le   spese  derivanti dall’espletamento dell’incarico di commissario straordinario regionale comprendenti gli accessi alla sede e l’indennità di commissariamento  saranno integralmente a carico dell’Ente agrario  di inoltrare copia della presente delibera al Sig. Presidente della Regione Lazio alla Direzione regionale Affari Istituzionali, Personale e Sistemi Informativi – Area Attività Istituzionali, a Commissario straordinario del Comune di Gallicano nel Lazio dott. Roberto Leone e p.c. agli organi decaduti  e di renderla nota al pubblico inserendola nell’albo on line  dell’ente e nella apposita sezione dell’Amministrazione trasparente .

 

 

Letto , approvato e sottoscritto.

        Il commissario Straordinario regionale                                      Il Segretario dell’U.A.

 

Dott. Senzio Barone                                                                                 dott.ssa Daniela Glonfoni

 

 

 

________________________________________________________________________________________________________

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

______________

 

Certifico che copia di questa deliberazione è stata pubblicata all’Albo on line   dell’Università Agraria di Gallicano nel Lazio (www.uniagra.it) , oggi  ………………………      e vi rimarrà pubblicata per quindici giorni consecutivi fino al   ………………………   ai sensi dell’art. 124, primo comma, del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267.

 

Addì …. . . . . .…….                                                                                                                            

Il Segretario  dell’Ente

       

 

   D.GLONFONI……                     

                         

 

 

CERTIFICATO DI ESECUTIVITA’

 

Certifico che questa deliberazione è divenuta esecutiva ad ogni effetto ai sensi dell’art. 134, comma terzo, del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267:

/ /        Il giorno ………………… .. perché  dichiarata immediatamente esecutiva.

 

/ /       Il giorno  …………………. perché pubblicata all’Albo Pretorio per 10 giorni consecutivi.

 

Lì …………………

 

            Il Segretario dell’U.A.

 

 

                                               …………………………………………………..